RICERCA ARTICOLI

INFORMAZIONI E NOTIZIE

6 CONTROLLI DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER RILEVARE UN RAFFREDDAMENTO ECCESSIVO DEL MOTORE

19 maggio 2021

Il sistema di raffreddamento di un veicolo è essenziale per il suo corretto funzionamento. Con l'aumento delle temperature aumentano i problemi causati dal surriscaldamento del motore. Tuttavia, una temperatura di esercizio del motore eccessiva non è l'unica cosa che può essere dannosa per il motore del tuo veicolo.

Quando la temperatura di lavoro è troppo bassa, genera anche una serie di problemi associati che devono essere evitati, come l'usura prematura dei componenti, un aumento del consumo di carburante e un livello di emissioni al di sopra del normale.

Sei un vero professionista del settore automotive? Di seguito, indichiamo 6 controlli essenziali che devono essere effettuati per rilevare un eccessivo raffreddamento del motore:

  1. Verificare che la temperatura di lavoro del veicolo sia vicina a quella consigliata dal costruttore.
  2. Verificare che la ventola si accenda e si spenga correttamente.
  3. Verificare che la velocità del ventilatore, quando la frizione è disinserita, sia corretta.
  4. Verificare che gli elementi del mozzo ventilatore siano in grado di ruotare liberamente e non siano bloccati.
  5. Se il mozzo del tuo sistema di raffreddamento è elettronico, verifica regolarmente lo stato del cablaggio, nonché la resistenza della bobina di attivazione.
  6. Verificare lo stato del termostato e la sua capacità di aprirsi e chiudersi entro i parametri di temperatura impostati dal produttore.

Effettuando tutti questi controlli, potrai verificare, in modo semplice, se lo stato del sistema di raffreddamento del tuo veicolo sia ottimale e rilevare rapidamente eventuali problematiche.

8tips
Anchor Bottom